SUPERBONUS 110%

DETRAZIONE FISCALE/OPZIONE SCONTO IN FATTURA

Se il prodotto viene installato in combinazione con uno degli interventi di riqualificazione energetica dell’immobile previsti dal Decreto n.34 – Rilancio (art.119 comma 1 a, b, c) avrai diritto alla detrazione fiscale del 110% sempre nei limiti massimi previsti dall’allegato I del D.L. Mise 6 Agosto 2020 (per le schermature solari stabilito a 230€ al mq, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie).

L’agevolazione fiscale è di massimo 60.000 euro. Tutte le spese devono essere sostenute nel periodo 1 luglio 2020 – 31 dicembre 2021. Possono accedervi solo le persone fisiche ed è valido solo per gli immobili adibiti ad abitazione principale.

Superbonus 110% – cosa c’è da sapere

L’installazione di prodotti per la schermatura solare, come pergole e tende da sole, non rientrano con intervento singolo tra le tipologie di intervento che danno diritto al cosiddetto Superbonus del 110%.

Possono rientrare in questa forma di Superbonus solo se installate in combinazione con uno dei seguenti interventi abilitanti, che il Decreto Rilancio (legge n.77 del 17 luglio 2020) ha individuato come quelli trainanti per avere diritto alla detrazione fiscale del 110%

  • Interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali che interessano l’involucro dell’edificio medesimo.
  • interventi per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a condensazione, con efficienza almeno pari alla classe A.

Se le schermature solari, come pergole e tende da sole, sono acquistate e installate in combinazione con almeno uno dei sopra descritti interventi, sarà possibile detrarle al 110% in cinque anni oppure cedere il credito d’imposta.
Tutte le spese devono essere sostenute nel periodo 1 luglio 2020 – 31 dicembre 2021

Chi può accedere al Superbonus 110%

  • i condomini;
  • le persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni;
  • gli Istituti autonomi case popolari;
  • le cooperative di abitazione a proprietà indivisa;
  • le Organizzazioni non lucrative di utilità sociale;
  • le associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte nel registro limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

Quali sono le prerogative per poter accedere al Superbonus 110%

  • comportare un guadagno di almeno due classi di attestazione delle prestazioni energetiche dell’edificio o il conseguimento della classe energetica più alta (APE);
  • essere asseverato da un tecnico abilitato – asseverazione tecnica e di congruità delle spese;
  • i materiali isolanti utilizzati per l’isolamento delle parti opache devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi (CAM);
  • essere realizzato in condomini o unità immobiliari adibite ad abitazione principale.

Link Utili per approfondimenti

** La pubblicazione di nuovi decreti/disposizioni ministeriali al Superbonus potrebbero modificare il contenuto della pagina. Si raccomanda una consultazione preventiva delle fonti ufficiali.